Setup WSN

Tutto quello che riguarda i vest, buffeteria e mimetiche.

Setup WSN

Messaggioda McMirko » mar mar 04, 2014 12:21 am

Ho scelto questo setup perchè le condizioni meteo della WSN mi avrebbero obbligato a cambiarmi più volte, sopratutto ad aumentare i livelli di vestiario nelle soste prolungate.
Inoltre avrei dovuto trasportarmi uno zaino molto capiente con la tenda e con la mimetica da neve, oltre la viperhood.
Così ho deciso di non usare la prima linea ma solo la seconda linea, per non aver fastidi con la cinghia lombare dello zaino.
Perciò ho scelto un chest split front con la possibilità di tirare le due cinghie dei fastex di chiusura o allentarle a seconda degli strati di vestiario.

Mi sono fatto prestare per testare il TacGear Chest Rig Standard.

Immagine

Immagine

Nella tasca posteriore dx, quella più capiente, ho inserito: cibo secco (mandorle e noci), 5 barrette, due confezioni di Enervitene in Gel, monocolo Vortex Solo 8x36 RT
Nella taschina aggiuntiva ho infilato la mia bussola Suunto MC2.
Nella tasca centrale ho inserito la batteria life di riserva, la batteria a tampone da 6000mah della cellular line, batteria di ricambio radio puxing,multi tool Wave, bit leathermann, fazzoletti di carta.
Nella terza, 3 caricatori monofilari da 90bb.
Nella tasca a cerniera interna dx avevo i finti documenti di copertura e tesserino GRU.
Immagine

Nell'altro lato nella tasca posteriore ho inserito: sacchetto con le batterie di scorta degli accessori elettrici, stringhe di ricambio, colori mimetici, nastro adesivo, fazzoletti di carta, custodia per Samsung S4 mini modificata per montare il monocolo Vortex e Arktis Stovaway.
Nella tasca centrale ho messo la radio G7 usata per lo scanning radio controinterdizione, il GPS Etrex Legend HC.
Nella terza tasca c'erano i 3 caricatori da 90bb.
Nella tasca interna avevo il set da carteggio.
E sulla patella a scomparsa ho montato la rollypolly medium.

Immagine

Una volta abbandonato lo zaino principale, con il materiale da bivacco, ho portato con me il map con all'intero la sacca da 2.5lt SOURCE , la giacca della Sleeka, la maglia a manica lunga in lana merino, le calze Seal Skinz, sotto guanti, e la viperhood.

Nello zaino principale, Tactical Tailor Extended Pack, avevo tutto il materiale per il bivacco:

Immagine

Cibo: gavetta con tazza norvegese, Colemann F1, cucchiaio in plastica, Trek N Eat, Peronin (non usato) barrette e biscotti.
Kit PS: immodium, malox, oki, metallina, cerotti, garze, tamponi in cotone, exibit d'emergenza.
Fornello gel per scaldare la tenda in caso di bassissime temperature, materassino gonfiabile.

Immagine

Sacco a pelo, giacca Sleeka Snugpack, mezza tenda Vangoo Mirage 200 (la metà interna la portava Teflon), Nalgene 32oz.

Immagine

Intimo 2lv ECWCS molto caldo, da usare nella sosta piu lunga o se le temperature dovessero scendere, guanti di ricambio, cappellino in pile molto caldo da usare nelle soste, asciugamano (in caso di pioggia, ma poi è rimasto in auto).

Immagine

Goretex lv.6 (Muticam), metallica verde molto compatta da usare come pavimento in ogni sosta, shemag (usata la posto dell'asciugamano).

Immagine

Il mio primo livello era composto da: calze Crispi, boxer Kapista, Pantaloni ARP Ferrino HighLab (scelti per un uso sulla neve, sono troppo delicati per il softair), maglietta Kynotex a maniche corte, camicia dpm modificata, cappellino SOD (che si abbina bene all'uso della viperhood), guanti Mechanix invernali, ESS ice 2.2, cappellino e scaldacollo in lana merino Arc'Teryx, cintura senza fibbia (per non avere fastidio con la cintura lombare dello zaino...ma mi ha deluso e non credo che la userò di nuovo ad un evento), ginocchiere e ghette che poi non ho usato...pentendomene
quando un guerriero combatte non solo per se stesso ma per i propri fratelli ,quando il suo obbiettivo, la meta a lungo agognata, non e' nè la gloria nè salvarsi la vita, ma consumarla per loro, per i propri compagni, non abbandonarli ne rivelarsi indegni di questo, allora veramente trascende se stesso e le sue azioni rasentano il sublime!
Avatar utente
McMirko
Boss
Boss
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: sab gen 07, 2006 1:53 am

Re: Setup WSN

Messaggioda Fury » mar mar 04, 2014 10:43 am

Xke la cintura nn ti ha convinto?
Avatar utente
Fury
grilletto incastrato
grilletto incastrato
 
Messaggi: 1017
Iscritto il: gio giu 05, 2008 8:44 pm

Re: Setup WSN

Messaggioda jtore » mar mar 04, 2014 11:00 am

Interessante Mirko, avevo già dato un'occhiata sull'altro forum

Cavoli, ci vuole davvero un ordine mentale incredibile (almeno ai miei occhi...) per fare entrare tutta quella roba in così poco spazio.
Mi accodo alla domanda di Fury.
Sono anche curioso riguardo il consumo di acqua e il tenore di snacks e pasti caldi.
E anche la gestione della stamina... quanti Km hai fatto?
Ph 1. Intel
Ph 2. Takedown
Ph 3. Getaway
::terrone
Avatar utente
jtore
Amministratore forum
Amministratore forum
 
Messaggi: 1776
Iscritto il: mar ott 05, 2010 8:12 pm
Località: Guallerate TX

Re: Setup WSN

Messaggioda Teflon » mar mar 04, 2014 1:46 pm

Dal GPS del McMIrko 25 kM, acqua ne ho consumata molto poca, infatti dalla camel mancava circa 1 litro...e ...di nuovo infatti .....mi è venuto un pirncipio di cistite....e ...infatti ....oggi ho un bel 38 di febbre ....e cazzo ...non potò fare il corso domani sera...
(dopo i 45 è fisiologicamente provato che il sentore della sete cala sensibilmente...e questo bisogna metterlo in cima alle scaletta delle priorità)
ma torniamo al cibo
mandorle sgusciate, uva secca e miele e cioccolata durante il giorno
il pasto serale invece , brodo caldissimo con schiacciatine secche.
Credo invece che Mirko alla sera si sia fatto il solito trek'n eat!
Sniper Fidelis -
In te misericordia, in te pietate,
in te magnificenza, in te s'aduna
quantunque in creatura è di bontate
Avatar utente
Teflon
radioattivo
radioattivo
 
Messaggi: 6162
Iscritto il: ven gen 19, 2007 9:10 pm
Località: Lombardia

Re: Setup WSN

Messaggioda FurettoII » mar mar 04, 2014 3:13 pm

Approfitto del post e aggiungo la mia kit list... purtroppo sono pigro e non amo fare foto :P

1° Livello:
-pantaloni CB;
-giacca DPM;
-bonnie DPM;
-under armour invernale;
-calzamaglia defenstec;
-bussola recta ds40 (inguinale sx);
-attrezzo multiuso (inguinale dx);
-miele, cioccolata, nocciole sgusciate (utility sulla belt);
-dump pouch (sulla belt);
-pacchetto fazzoletti x2 (pettorale sx);
-documenti, cellulare imbustati (pettorale dx);
-cartina impermeabilizzata, coordinatometro, range card, penna e matita (cosciale sx);
-cappello pyle, collare pyle imbustati (cosciale sx);
-crispi oasi;
-sotto guanti;
-guanti sealskinz;
-shemag;


2° Livello SOTech Hellcat MK1:
-5 caricatori monofilari;
-G9 con auricolare (tasca portaradio);
-4 camere d’aria, batterie di scorta per radio, ASG, dot, monocolo, fascette, accendino (utility orizzontale);
-BB Loader, documenti vari, scaldini chimici (admin pouch);
-bussola cammenga trizio (tasca porta bussola);
-GPS Etrex 10 (tasca portagranate);
-lacci anfibi di riserva (tasca interna);
-cyalume;
-nastro isolante;

3° Livello (Eberlestock Halftrack):
TASCA SUPERIORE:
-torcia frontale;
-msr microrocket;
-gavetta;
-bustine di the;
-trek'n'eat x2;
TASCA CENTRALE:
-sacco a pelo arktis halo3;
-sleeka jacket;
-materassino;
-cuscino gonfiabile;
-pantagoretex;
-goretex;
-map con 3L d'acqua;
-salviettine struccanti;
-metallina;
-busta nera;
-trucchi mimetici;
-scaldini;
-cinghia compressione;
TASCA LATERALE DX:
-cambio intimo;
-calzamaglia lana;
-pile tecnico;
-telo tenda;
TASCA LATERALE SX:
-poncho+cordino + picchetti + 4 ragni;
-ghillie;


Una volta sganciato il 3° livello ho indossato la giacca in goretex ed ho portato con me il map con 3L d'acqua, giacca snugpak e ghillie.
Da Latina con furore!
Avatar utente
FurettoII
osso duro
osso duro
 
Messaggi: 839
Iscritto il: sab gen 12, 2008 8:18 pm
Località: Novara

Re: Setup WSN

Messaggioda McMirko » mar mar 04, 2014 3:35 pm

Fury ha scritto:Xke la cintura nn ti ha convinto?



perchè per slacciarla e allacciarla fa molto rumore, inoltre si fa fatica a tirare bene. Calcola che lo zaino, e il chest poi, hanno fatto scivolare un pò i pantaloni e perciò ho dovuto tirare la cinghia più volte nell'arco della giornata, a volte in zona sensibile, visto che eravamo fermi in osservazione.
quando un guerriero combatte non solo per se stesso ma per i propri fratelli ,quando il suo obbiettivo, la meta a lungo agognata, non e' nè la gloria nè salvarsi la vita, ma consumarla per loro, per i propri compagni, non abbandonarli ne rivelarsi indegni di questo, allora veramente trascende se stesso e le sue azioni rasentano il sublime!
Avatar utente
McMirko
Boss
Boss
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: sab gen 07, 2006 1:53 am

Re: Setup WSN

Messaggioda McMirko » mar mar 04, 2014 3:45 pm

jtore ha scritto:Interessante Mirko, avevo già dato un'occhiata sull'altro forum

Cavoli, ci vuole davvero un ordine mentale incredibile (almeno ai miei occhi...) per fare entrare tutta quella roba in così poco spazio.
Mi accodo alla domanda di Fury.
Sono anche curioso riguardo il consumo di acqua e il tenore di snacks e pasti caldi.
E anche la gestione della stamina... quanti Km hai fatto?



Il GPS segnava 25km, che sinceramente sembrano tanti anche a me, ma posso confermare che io e teflon abbiamo fatto almeno 10 volte avanti e indietro nella parte nord est di raska...con delle pattuglie che ci cercavano...sarò sceso in valle almeno 5 volte per nascondermi

Snack consumati, pochi (anche a causa di un dente spaccato di netto alla prima mandorla mangiata), un trek n eat molto acquoso che mi ha reidratata e scaldato per benino...ma devo darmi una tirata di orecchie, perchè a fine evento ero davvero disidratato, la pipì aveva un colore molto scuro...ma la mia calmelback lasciata all'aperto aveva la cannetta ghiacciata.
quando un guerriero combatte non solo per se stesso ma per i propri fratelli ,quando il suo obbiettivo, la meta a lungo agognata, non e' nè la gloria nè salvarsi la vita, ma consumarla per loro, per i propri compagni, non abbandonarli ne rivelarsi indegni di questo, allora veramente trascende se stesso e le sue azioni rasentano il sublime!
Avatar utente
McMirko
Boss
Boss
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: sab gen 07, 2006 1:53 am

Setup WSN

Messaggioda Flaka77 » mar mar 04, 2014 7:33 pm

Poi posteró anch'io la kl...i 25 km ci stanno tutti,dal nostro hq a raska erano 2km e passa da gps...
Io ho consumato 1,5 lt di acqua,cibo,con tutto quello che potevo dimenticare,ho scordato a casa gli snack "da passeggio" ma ho usufruito del cioccolato di furetto(x fortuna),dall'infiltrazione al rientro ad hq,non abbiamo mangiato altro,ad hq risotto ai frutti di mare molto brodoso....poi nient'altro...


Flaka-mobile
tango1 da tango.....tango1 da tango.....un tango down......-cit-......
Avatar utente
Flaka77
va che sgrani!! vai piano!
va che sgrani!! vai piano!
 
Messaggi: 4219
Iscritto il: lun gen 09, 2006 11:55 pm
Località: Canegrate(MI)

Re: Setup WSN

Messaggioda ToyBoy » mer mar 05, 2014 5:44 pm

Set up Wsn ToyBoy

crispi evo swat, calze crispi estive, mutande in licra, pantaloni coyote in cotone, rolly, maglia termica manica lunga mico, giacca cotone dpm,guanti mecanix m-pact, combat cap in cotone. quando pioveva goretex dpm issued

chest rig:
6 caricatori suddivisi in due open top singole in posizione mediana ventrale e 4 stipati in 2 tasche porta caricatori doppi sul lato sx delle prime.
admin con logo G.R.U. sormontante le due open top in cui vi erano led rosso, led verde e forbici da potatura
a dx delle open top una large utility con dentro torcia per asg, pile di ricambio per ogni strumentazione in mio possesso e materiale di copertura operativa
a sx delle due doppie caricatori una admin con dentro materiale cartografico completo, notes, coltellino multi uso, tesserino mrus

zaino principale:
materassino tedesco in 4 sezioni
saccopelo camp land 600
telo in pvc
poncho
6 corde elastiche
amaca mini in rete
picchetti
paracord
fornelletto con bombola
posate e tazza
bresaola
gallette di riso
noci e prugne di riserva
sacchi di plastica
6 caricatori
ricambio intimo completo
te in bustine

map fissato sopra lo zaino con grimock:
3litri di acqua
kit medico
snak noci e prugne
sacca di compressione con cappello camuffante
fleece leggero decathlon
cappello in acrilico a coppola
scaldini
caramelle per la tosse
fazzoletti e salviette umidificate
trucco mimetico


usato tutto ampiamente, dormito sotto le stelle senza copertura ulteriore al saccoapelo. mai patito freddo se non ai piedi per via della scelta di dormire scalzo e con un sacchetto contenente i vestiti umidi da asciugare.
pause calibrate allo sforzo, alimentazione per rendere il gesto sempre supportato da calorie. acqua a fine giocata 0 litri
Avatar utente
ToyBoy
divora pallini
divora pallini
 
Messaggi: 528
Iscritto il: lun set 17, 2012 5:01 pm

Re: Setup WSN

Messaggioda Fury » mer mar 05, 2014 5:51 pm

scusa toyboy ma nel senso che non hai bevuto acqua x tutto l'evento?
Avatar utente
Fury
grilletto incastrato
grilletto incastrato
 
Messaggi: 1017
Iscritto il: gio giu 05, 2008 8:44 pm

Re: Setup WSN

Messaggioda jtore » mer mar 05, 2014 6:15 pm

O nel senso che l'hai finita tutta?
Ph 1. Intel
Ph 2. Takedown
Ph 3. Getaway
::terrone
Avatar utente
jtore
Amministratore forum
Amministratore forum
 
Messaggi: 1776
Iscritto il: mar ott 05, 2010 8:12 pm
Località: Guallerate TX

Re: Setup WSN

Messaggioda McMirko » gio mar 06, 2014 9:12 am

nel senso che l'ha usata tutta.
Io invece ne ho avanzata più di metà della camelbak
quando un guerriero combatte non solo per se stesso ma per i propri fratelli ,quando il suo obbiettivo, la meta a lungo agognata, non e' nè la gloria nè salvarsi la vita, ma consumarla per loro, per i propri compagni, non abbandonarli ne rivelarsi indegni di questo, allora veramente trascende se stesso e le sue azioni rasentano il sublime!
Avatar utente
McMirko
Boss
Boss
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: sab gen 07, 2006 1:53 am


Torna a Vest e Mimetiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite