Come scegliere l'equipaggiamento per un evento.

Giocate domenicali, trasferte, allenamenti e nuove proposte.

Come scegliere l'equipaggiamento per un evento.

Messaggioda FurettoII » sab nov 16, 2013 9:55 pm

Ho scritto questo "promemoria" con lo scopo di dare una mano ad i nuovi a scegliere cosa portare oppure no in trasferta: un format che consenta di stilare una lista materiali con una certa cognizione di causa in base ai vari elementi che cambiano da evento ad evento.

Ovviamente modifiche ed aggiunte da chi ne sa di più sono sempre ben accette.

Innanzitutto va considerato un quadro generale della gara/evento, poiché solo in questo modo potremmo ricavarne l'equipaggiamento necessario. Questa è la lista che i solito compilo io.

Data:
Località:
Altitudine:
Morfologia terreno:
Condimeteo:
Tipologia:
Forza:
Durata:
Opfor:
Infiltrazione ed esfiltrazione:
Equip team:


Data, Località, Altitudine -> ovviamente indispensabili per localizzare temporalmente e fisicamente il luogo dove si terrà l'evento, oltre a ciò queste tre informazioni insieme rendono l'idea di un eventuale temperatura e rischio precipitazioni, ovvio che se siamo sui 1000 metri precipitazione e temperature saranno statisticamente peggiori di un evento svolto a 200 metri, quindi sono necessarie per farsi una idea delle condimeteo con largo anticipo.

Morfologia terreno -> facciamoci un giro su google earth e consultate il cartografo per farvi una idea delle pendenze, della vegetazione locale e di tutto ciò che può risultare importante ai fini della missione. Non basta sapere l'altitudine poichè con essa indica meramente il punto minimo ed il punto massimo, magari è tutta pianura con un singolo picco, o peggio un continuo sali e scendi.

Condimeteo -> Vanno controllate almeno da una settimana prima. Osservate le temperature la massima e la minima, per esempio se piove il goretex è obbligatorio altrimenti si risparmia peso e non lo si porta. Ricordatevi che le condimeteo incidono molto anche su un eventuale bivacco. Ovviamente consiglio di guardare le previsioni dei comuni più vicini all'AO e tirare le opportune conclusioni considerando l'altitudine dell'AO rispetto ai vari comuni.

Tipologia -> importantissimo sapere cosa state andando a fare, recon o combat? Che regolamento utilizzano? E` una gara con regole ferree per determinare un punteggio o è un evento senza classifica concentrato sulla simulazione? Se è recon dovrò adottare un low profile e mimetizzare con cura l'equip, dovrò stare parecchio tempo fermo in osservazione e se fa freddo dovrò portarmi qualcosa per coprirmi, se è un combat equip leggero e tanti pallini. C'è un campo dove appoggiare il materiale, quindi posso portarmi tutte le comodità del mondo, o dovrò scarrozzarmi tutto per la durata dell'evento quindi devo ridurre al minimo lo zaino? ecc.

Forza -> Cioè la pattuglia, quanti elementi siamo, che tipologia di pattuglia andremo ad effettuare? (questo dipende dalla tipologia di gioco)

Durata -> Questo parametro è essenziale per sapere quanti livelli dovremmo portarci.

Opfor -> L'organizzazione ha anticipato qualcosa?

Infiltrazione ed esfiltrazione -> dipendente o indipendente dagli organizzatori? C'è un punto unico per tutti, più punti, o sono totalmente libere?

Equip Team -> c'è del materiale che si può dividere? Mai dividersi cose strettamente necessarie.


Arrivati a questo punto possiamo cominciare a pensare all'equipaggiamento da portare dividendolo in:

-1°livello = ciò che si ha sempre addosso (mimetica, anfibi, oggetti nelle tasche della mimetica ecc.);
-2°livello = ciò che serve per combattere (combat jacket, ciò che è nel combat jacket, fucile);
-3°livello = ciò che serve per permanere in AO il tempo necessario per completare la missione.

Questi livelli pervengono dal mondo militare da cui spesso attingiamo e modifichiamo informazioni, in origine i livelli erano: -1°livello ciò che serve per sopravvivere, 2°livello ciò che serve per combattere, 3°livello ciò che serve per svolgere la missione.


Quindi da tutto questo discorso potete capire che le scelte per i vari livelli sono ovviamente soggettive e per ogni gara/evento sono diverse poiché dipendenti da molteplici fattori variabili. Con un ragionamento schematico come questo avete solide basi da cui poter scegliere cosa portare o no, cosa per voi è necessario e a cosa potete fare a meno in quella determinata situazione.
Da Latina con furore!
Avatar utente
FurettoII
osso duro
osso duro
 
Messaggi: 849
Iscritto il: sab gen 12, 2008 8:18 pm
Località: Novara

Torna a Game

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite